http://www.civiltadelmare.it

About

Il Centro Studi sulla Civiltà del Mare e per la Valorizzazione del Golfo e del Parco dell’Asinara, associazione senza scopo di lucro, è stato fondato il 3 ottobre 1997 da Salvatore Rubino, che ne è ancora il Presidente e ha sede a Stintino. L’Associazione è apolitica e non aderisce ad alcun movimento politico.

Gli scopi del Centro Studi sono:
– Promuovere iniziative di carattere culturale, scientifico, economico ed editoriale atte a valorizzare il Golfo ed il Parco dell’Asinara e il suo territorio con particolare attenzione alla salvaguardia del patrimonio, dell’ambiente e delle tradizioni culturali come la pesca e l’industria delle Tonnare.
– Promuovere la conoscenza delle problematiche del mare con particolare riferimento agli ambienti marini del Golfo dell’Asinara e più in generale del Mediterraneo e dei mari costieri europei, allo scopo di favorirne la tutela e di migliorarne la gestione.
– Promuovere e incentivare la ricerca scientifica sugli habitat marini, sui parchi, le riserve marine e sulle realtà geopolitiche del paesi costieri.
– Promuovere e diffondere la conoscenza della cultura e della civiltà del paesi e dei popoli del mare, favorendo l’interscambio e la cooperazione.
– Realizzare strutture scientifiche e di ricerca, Musei, esposizioni e centri di documentazione.
– Promuovere e organizzare convegni di studio, seminari, rassegne ed altre attività inerenti le problematiche del mare e la valorizzazione del Golfo dell’Asinara e del suo territorio, nonché realizzare e diffondere pubblicazioni, riviste, piante, carte, profili ed altri lavori atti e favorire le conoscenze sul mare in tutte le sue componenti.
– Organizzare in collaborazione con le Università locali, nazionali ed internazionali e altre istituzioni di formazione e ricerca, corsi di specializzazione e formazione per studenti europei, corsi sulla gestione delle risorse marine, sulla pesca e per la preparazione di personale specializzato alla gestione di parchi marini e terrestri e alla attività di pesca. Per realizzare queste finalità il Centro Studi può elargire borse e premi di studio, volte alla frequenza di simposi, congressi, seminari nazionali ed internazionali, corsi di formazione professionale e attività turistico-sportive.

Il Centro Studi può inoltre sollecitare a livello nazionale ed internazionale iniziative private e pubbliche che possano favorire gli scopi associativi e può promuovere e realizzare ogni iniziativa di carattere culturale e scientifico ritenuta necessaria o anche soltanto opportuna per il conseguimento della propria mission, ivi compresi studi, convegni seminari sullo sviluppo economico e sociale del territorio e sull’organizzazione di imprese.

 

I commenti sono disabilitati.