http://www.civiltadelmare.it

Il programma del Centro Studi sulla civiltà del Mare per l’estate stintinese 2011

ATTIVITÀ:

– Preparazione e allestimento delle mostre “Sguardi dal Mediterraneo” e Open view “Sulla rotta dei tonni”.

– Preparazione e pubblicazione dei “Quaderni stintinesi”. I primi due numeri saranno gli Atti del Convegno “Stintino tra terra e mare” e la biografia di Agostino Diana “L’ultimo Rais della Tonnara Saline. La storia di Agostino Diana pescatore di Stintino”.

EVENTI:

Martedì 10 Maggio 2011 – Stintino, Biblioteca comunale, ore 19.00. Inaugurazione della mostra Sguardi dal Mediterraneo, realizzata dall’Associazione Acquamarina. Interverranno Antonio Diana, Sindaco di Stintino, Daniela Pinna Vistoso, Presidente dell’Associazione Acquamarina, Salvatore Rubino, Presidente del Centro Studi sulla Civiltà del Mare. La mostra sarà visitabile fino al 15 giugno e durante tutto il periodo si terranno degli incontri a cura dell’Associazione Acquamarina, con le classi delle scuole elementari e medie durante i quali gli studenti saranno guidati attraverso una virtuale esplorazione subacquea verso la conoscenza del mare e delle sue forme di vita, saranno stimolati a condurre ricerche sulle forme di vita marine e a impegnarsi in varie forme di scrittura creativa e elaborazioni grafiche al fine di partecipare al concorso Immergiti nel Mediterraneo. I migliori elaborati realizzati saranno premiati nel corso del convegno Difendiamo il Mediterraneo, difendiamo le nostre coste.

Venerdì 27 Maggio 2011 – Stintino, Sala Comunale ore 16.00. Convegno Difendiamo il Mediterraneo, difendiamo le nostre coste, in collaborazione con l’Associazione Acquamarina, come da programma allegato. A margine del convegno si svolgerà la premiazione del concorso Immergiti sott’acqua, rivolto agli studenti delle scuole medie e elementari.

Sabato 11 Giugno 2011 – Stintino, Sala Comunale ore 16.30. Presentazione dei volumi Emozioni dal mondo del mare, EDES, Sassari 2011, a cura di Gabriella Mondardini Morelli, Il tempo della memoria 3. Storie, leggende, documenti di Stintino, La Grafica, Porto Torres 2011, di Antonio Diana e Guglielmo Massidda, Asinara. L’album di un fotografo del ’900 residente nell’isola, Mare Nostrum editore, Sassari 2011, a cura di Marina Rita Massidda. Interverranno gli autori, Gabriella Mondardini Morelli, Antonio Diana, Marina Rita Massidda e Attilio Mastino, rettore dell’Università di Sassari, Aldo Morace, preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Sassari, Alberto Azzena, docente universitario, Esmeralda Ughi, direttrice del Centro studi sulla Civiltà del Mare, Pasqualino Federici, Presidente del Parco dell’Asinara. Coordinerà i lavori Antonella Mariani, Assessora alla Cultura del Comune di Stintino. In apertura delle presentazioni si darà notizia dell’allestimento della mostra Open view Sulla rotta dei tonni, con gigantografie dell’ultima tonnara di Stintino e dei tonni nella tonnara di Bonagia (Trapani) e di Carloforte, appese lungo le vie del paese. A seguire si celebrerà il gemellaggio tra le proloco di Stintino e di San Vito Lo Capo.

Sabato 10 Settembre 2011 – Stintino, Sala Comunale ore 16.30. Presentazione della collana Quaderni Stintinesi, con i volumi Stintino tra terra e mare. Atti del Convegno di Studi Stintino, Sala Consiliare 4 settembre 2010 e L’ultimo Rais della Tonnara Saline. La storia di Agostino Diana pescatore di Stintino, di Esmeralda Ughi, Ninni Ravazza e Salvatore Rubino. Interverranno gli autori Esmeralda Ughi, Ninni Ravazza e Salvatore Rubino, Antonio Diana, Sindaco di Stintino, Enrico Daga, Assessore alle Politiche finanziarie e del bilancio, alla Programmazione e alla Pianificazione territoriale, Aldo Morace, preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Sassari, Giuseppe Anfossi, già proprietario della Tonnara Saline di Stintino, Gabriella Mondardini Morelli, antropologa. Nel corso della serata sarà assegnato il premio Stintinese doc, con consegna di targa commemorativa.

Si svolgeranno inoltre attività di ricerca e documentazione, con la collaborazione dell’Università di Sassari, e attività collaterali di promozione culturale e di comunicazione e pubblicizzazione attraverso brochure e locandine, stampa locale e soprattutto tramite il sito internet del Centro Studi sulla Civiltà del Mare e il sito www.cosedimare.com

 

Rassegna stampa

http://www.stintinonotizie.it/cronaca-stintino/alla-riscoperta-della-storia-e-delle-tradizioni-di-stintino-cinque-mesi-di-appuntamenti-culturali-mostre-e-convegni/

http://sardies.org/index.php?option=com_content&view=article&id=7639%3Aalla-riscoperta-della-storia-e-delle-tradizioni-di-stintino&catid=12%3Aattualita&Itemid=15

http://lanuovasardegna.gelocal.it/cronaca/2011/05/06/news/la-pesca-quasi-una-leggenda-4128332

http://www.cosedimare.com/news/view.php?id=686

https://www.facebook.com/video/video.php?v=10150231691711473&oid=142313025779874&comments

I commenti sono disabilitati.